Archivi del mese: settembre 2011

Troppo sangue annoia: “A l’intérieur”

L'horror è un genere delicato e anche qualcuno moderatamente appassionato come me deve sorbirsi una quantità immane di fallimenti prima di trovare un film che lo soddisfi un po'. Per quanto mi riguarda – e non so se lo stesso … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | Lascia un commento

“Carnage”: prove (spassose) di massacro in un interno borghese

Gli esseri umani sono civili a fatica e basta poco perché, grattando sotto la patina della civiltà e delle buone maniere, salti fuori la belva (a malapena domata) pronta ad aggredire il prossimo. Per fortuna, però, la civiltà ha avuto … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 3 commenti

C’è grossa crisi e i mercati chiedono rigore

Avrei tanto voluto, dal basso della mia ignoranza e della mia scarsa esperienza, commentare la manovra finanziaria: l'hanno fatto tutti – mi dicevo -, perché non anch'io, quindi? Però, a un certo punto, ho perso il filo e non sono … Continua a leggere

Pubblicato in Irritazioni, disgusti, idiosincrasie | 2 commenti

Gli ultimi giorni della Romania comunista: Patrick McGuinness

Nel 1989 caddero uno dopo l'altro, con una sorta di effetto domino, tutti i regimi comunisti dell'Europa centro-orientale. Fu, nella maggior parte dei casi, un crollo pacifico, dettato dalle mutate circostanze storiche. Senza un'Unione Sovietica disposta a puntellare militarmente dittature … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 2 commenti

I nazisti e la propaganda nel mondo arabo

Jeffrey Herf è docente di storia all'Università del Maryland e durante la sua carriera accademica si è occupato soprattutto di nazismo. Tra i suoi libri è stato recentemente tradotto e pubblicato in Italia Propaganda nazista per il mondo arabo, in … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 5 commenti

I turbamenti del giovane Mike: “Deep End”

Deep End (“La ragazza del bagno pubblico”, in italiano) film di Jerzy Skolimowski del 1970 è stata una sorpresa, una pellicola che mi ha spiazzato, soprattutto considerando il fatto che non ne sapevo nulla fino a poco tempo fa e … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 1 commento

Compendio londinese [3]

“Nuove” manieLo so, forse non sono nuove manie. Forse sono io che le noto di più. O forse sono manie che però negli ultimi sei mesi si sono acuite. La prima è quella del “biologico” e della cura dell’ambiente. Sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Il corpo altrove | 2 commenti