Archivi del mese: agosto 2007

So long!

                Troppo distratto oggi per poter scrivere qualcosa: la mente – o quella parte che non è impegnata con i preparativi per il viaggio – è già qui. Si parte domattina e si torna sabato … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 13 commenti

“Amori senza scandalo”: sulla bellezza di essere gay

I libri che parlano di omosessualità – specialmente quando si tratta di saggi – corrono spesso il rischio di "parlare ai convertiti" e di essere di scarso o nullo interesse per chi gay non è. E’ vero che a volte … Continua a leggere

Pubblicato in La gaia scienza, Visti, letti, ascoltati | 4 commenti

Giorni in cui non essere

Per ora delego a qualcun altro descrivere il mio umore degli ultimi due giorni: "Sint, Stièfin, sint,zà sentenàrs di àins o zà un momèntjo i eri in te.Drenti, e no fòur,pognèt tal zenolii sintevi il zenoli, i nasavi il fen.Vuei … Continua a leggere

Pubblicato in Due giri intorno al mio ombelico, Le parole degli altri | 4 commenti

Dei libri

"Solo di libri, da noi, c’era abbondanza: da una parete all’altra, in corridoio e in cucina e in ingresso e sui davanzali delle finestre e dappertutto. Migliaia di volumi, in ogni angolo della casa. C’era come la sensazione che mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Le parole degli altri | 8 commenti

# 37 – Il consolatore

Il consolatore arriva quando meno te lo aspetti. O forse arriva quando te lo aspetti, ma inconsapevolmente, oppure quando è qualcosa in te che lo aspetta ed è tutto teso con imminenza d’attesa, ma non sai che è quella la … Continua a leggere

Pubblicato in Dissezioni

DALL’IMMAGINE TESA – Clemente Rebora

Dall’immagine tesavigilo l’istantecon imminenza d’attesa –e non aspetto nessuno:nell’ombra accesaspio il campanelloche impercettibile spandeun polline di suono – e non aspetto nessuno:fra quattro murastupefatte di spaziopiù che un desertonon aspetto nessuno:ma deve venire;verrà, se resisto,a sbocciare non visto,verrà d’improvviso,quando meno … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized

SISTERS OF MERCY – Leonard Cohen

Oh the sisters of mercy, they are not departed or gone. They were waiting for me when I thought that I just can’t go on. And they brought me their comfort and later they brought me this song. Oh I … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized