Archivi del mese: aprile 2006

Come salvare l’Alitalia

Una decina d’anni fa lavorai per breve tempo in un aeroporto milanese e già allora circolavano battute sul significato delle sigle delle compagnie aeree: Tap stava per "Take another plane", Sabena per "Such a bad experience never again", Sas – … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis | 5 commenti

Per fortuna che c’è l’ordine!

Quante falsità passano dalla penna dei giornalisti? Non ci è dato saperlo, poiché non sempre abbiamo accesso alle fonti dirette delle informazioni che ci vengono ammannite, ma qualche volta può capitare che un errore palese salti all’occhio. Allora mi domando … Continua a leggere

Pubblicato in Irritazioni, disgusti, idiosincrasie | 4 commenti

Camere con svista

Una premessa – In genere i suoi articoli esercitano su di me un certo potere soporifero, ma stavolta concordo pienamente con quello che Sergio Romano ha scritto sul Corriere della Sera il 22 aprile. Lamentando – come per altro avevo … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis | 4 commenti

Carne di maschio: Joe Dallesandro in “Flesh”

Una giornata nella vita di una marchetta di strada: questo potrebbe essere il sottotitolo di Flesh, di Paul Morrissey, che ho visto di recente in dvd, animato dall’ilare entusiasmo che aveva provocato in me la visione di Blood for Dracula, … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 1 commento

Sesso e paesaggi: Helmut Newton a Palazzo Reale

Grazie alla munificenza di qualcuno che mi ha procurato un biglietto gratuito, oggi sono andato a Palazzo Reale a vedere la mostra Sex and landscapes, un pugno di fotografie del celeberrimo e celebrato Helmut Newton. Abbastanza incuriosito da volerla vedere, … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 8 commenti

Storia dell’offensiva neoclericale: un pamphlet di Massimo Teodori

Che cosa si dirà in futuro dell’Italia di oggi, dell’assalto neoclericale ai diritti civili e dell’offensiva che mira a inquinare la separazione – per altro mai realizzata – tra stato e chiesa? Se un giorno anche l’Italia diventerà un paese … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 3 commenti

Giustizia, libertà: una riflessione sul 25 aprile

Ieri si è celebrato un giorno importante nella nascita di questa Repubblica: il giorno in cui, sessantun anni fa, l’Italia venne liberata dalla dittatura nazifascista. La liberazione fu possibile grazie al contributo di molte persone e di molte forze, tutte … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis | 3 commenti