Archivi del mese: giugno 2006

Suspense!

Ssssss… Silenzio, vi prego! Che nessuno osi fiatare: siamo appesi a un filo. Forse le fanno, forse le fanno. Sssss…(Perché però venga abolito l’ordine dei giornalisti occorre più di una riforma: occorre un miracolo). Annunci

Pubblicato in Incursioni nella polis | 1 commento

Dove va la Rosa nel Pugno?

Leggo che Roberto Villetti ha rassegnato le dimissioni da presidente del gruppo parlamentare della Rosa nel Pugno e, a quanto pare, lo stesso progetto della Rosa naviga in cattive acque, un piccolo vascello cannoneggiato, ancor più che dai suoi "nemici", … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis | 8 commenti

Una testimonianza sul Gay Pride di Catania

Ricevo da una lettrice assidua e silenziosa di questo blog una mail in cui mi parla del gay pride che si è tenuto a Catania ieri. Una manifestazione che è passata un po’ in sordina rispetto ai più "blasonati" pride … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis, La gaia scienza, Le parole degli altri | 2 commenti

“Il tempo che resta”, François Ozon

Non avevo molta voglia di andare a vedere Le temps qui reste di François Ozon e pensavo di saltare il turno. Non perché non apprezzi Ozon – tutt’altro -, ma perché, da quanto avevo letto, temevo che questo film mi … Continua a leggere

Pubblicato in Visti, letti, ascoltati | 10 commenti

Il politico è un fingitore

Questo è un vero e proprio coming out: un politico mostra la folta pelliccia che ha sullo stomaco. Sul Corriere della Sera di oggi c’è un’intervista con Francesco Speroni da Busto Arsizio, il quale – dopo aver detto che gli … Continua a leggere

Pubblicato in Incursioni nella polis | 5 commenti

Am chef să învăţ româneşte *

Le imprese inutili hanno un fascino insindacabile. E’ un’impresa inutile, da poco più di un mese, l’aver cominciato a studiare – amatorialmente – romeno. Faccio molti passi indietro. Nel 1987 ero nel pieno della mia intossicazione per E. M. Cioran … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti e riflessioni, Due giri intorno al mio ombelico | 16 commenti

Blues tecnologico # 2

Il mio lettore cd si è inghiottito un disco e non vuole più restituirmelo. Il cd è di Patty Pravo. Vorrà dire qualcosa?

Pubblicato in Irritazioni, disgusti, idiosincrasie | 4 commenti