L’Iran, i gay, la stampa amica

Questa affermazione del presidente-dittatore dell’Iran è stata riportata da quasi tutti i maggiori quotidiani italiani. Quasi tutti le hanno dato rilievo nei titoli, o per lo meno negli occhielli, nei catenacci o nei sommari. L’ha riportata persino Avvenire, anche se un po’ "sottovoce", all’interno dell’articolo. Se io invece leggessi solo il Manifesto o l’Unità, non ne avrei saputo niente: la dichiarazione di Ahmadinejad non è nemmeno presente all’interno degli articoli. A pensare male si fa peccato, ma il pezzo del Manifesto mi pare un elaborato "pompino" per dire che, tutto sommato, Ahmadinejad non è poi malaccio. Si legga il sommario, in cui la prima cosa che si sottolinea è questa: "Il presidente iraniano alla Columbia University: ‘Vogliamo la pace, visitate l’Iran. Necessari più studi sull’Olocausto. Perché i palestinesi pagano per la Shoah?’". Un mansueto agnellino, insomma. Casomai, al giornalista del Manifesto preme più farci sapere che la mattina Ahmadinejad ha incontrato un rabbino di Neturei Karta – gli ebrei ultraortodossi e antisionisti che auspicano lo smantellamento di Israele e con i quali c’è identità di vedute. (Riportare la dichiarazione sugli omosessuali "inesistenti" in Iran ha una sua utilità. Se infatti può essere difficile valutare il contenuto di verità di altre sue affermazioni, basta questa per inquadrare il personaggio e mostrare con quanta sfacciataggine sa mentire).

Questa voce è stata pubblicata in Irritazioni, disgusti, idiosincrasie. Contrassegna il permalink.

5 risposte a L’Iran, i gay, la stampa amica

  1. Yoshi ha detto:

    comunque dai, il nostro amico ha fatto una figura di merda all’università.
    ieri pensavo a come sarebbe andata se fosse venuto a parlare in una università italiana…

  2. Armolodico ha detto:

    Perfetto. Non si poteva dire meglio.

  3. zita ha detto:

    complimenti. per i tuoi pensieri e per come li traslitteri su carta.

  4. barbara ha detto:

    Da Marcoz c’è il video, una cosa strepitosa, lui che racconta sta cosa tutto serio e il pubblico che si sganascia, veramente da vedere.

  5. stefano ha detto:

    Ti dirò di più: ho letto che c’è la trascrizione (in inglese) sul sito ufficiale di Ahmadinejad. E’ integrale. Ma, a quanto pare, dalla traduzione in farsi è stata espunta quella frase sui gay che non esistono in Iran… (lo riferisce http://www.gayrepublic.org)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...