Agonia di un quotidiano progressista

Torno brevemente sulla protesta di ieri davanti alle rappresentanze diplomatiche dell’Iran, a Milano e a Roma, per controllare i miei pronostici sulla copertura dei media. Il Corriere della Sera vi dedica nove righe – dieci se includiamo il titolo -, in un riquadro a una colonna, a pagina cinque del dorso milanese e non ne fa menzione nell’edizione nazionale. Sfoglio la Repubblica sperando in un risultato migliore. Non trovo niente: mi dico che devo avere sfogliato troppo velocemente. Ripeto l’operazione. Niente, né nell’edizione nazionale, né nelle pagine milanesi (sull’edizione romana non garantisco). In compenso, la pagina quattordici è interamente dedicata al discorso di Ratzinger ad Aosta (titolo: "Ratzinger e la società senza Dio"). Mi risparmio il tedio della lettura dei due pezzi di Marco Politi, anche se quando l’occhio mi cade su questa frase: "E’ un grande discorso, che illustra l’itinerario futuro di questo pontificato" decido di lasciar perdere del tutto. La Repubblica era un quotidiano laico, progressista, di sinistra. Continuando di questo passo si spiana la strada per diventare una fanzine del rottweiler tedesco come l’Avvenire.

Questa voce è stata pubblicata in Incursioni nella polis. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Agonia di un quotidiano progressista

  1. tato ha detto:

    E’ assolutamente sconfortante il risalto che testate (apparentemente) laiche danno ad ogni sparata del paparatzy!
    E non me lo spiego proprio.

  2. Trespolo ha detto:

    Sconsolante…
    Buona notte. Trespolo.

  3. stupidboy ha detto:

    tette, papa e patata su quotidiani e rotocalchi – da sempre – son gli argomenti vincenti dell’estate… brutte finocchie manifestanti, volete sovvertire le tradizioni editoriali?

  4. Endimione ha detto:

    Il famoso “ghetto tipografico” sarebbe già stato qualcosa… Invece neanche quello. Come non esistessimo non tanto noi, gay italiani, quanto le barbarie in Iran.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...